Il Bisso, la Seta di Mare

Il Bisso è una sostanza che viene prodotta da alcuni frutti di mare
(lamellibranchi) per ancorarsi ai fondali e alle strutture, e che permette
a questi di sopravvivere.
Come il baco produce la sua seta, il mitillo produce il bisso.
Fin dall'antichità l'uomo ha cercato di utilizzare questo filamento per produrre
delle fibre più delicate, ma allo stesso tempo più resistenti della seta terrestre.
E' rimasta solamente una persona in vita che riesce a produrre e a filare il bisso.
Il nostro ha la fortuna di annoverare questa persona tra le sue collaboratrici.
Potrete vedere come si può prelevare il Bioccolo dalla Pinna Nobilis
(mitillo altrimenti detto Naccara), senza arrecare danno alla stessa e filare
questo ottenendo così un filamento detto Bisso o "seta di mare".
Non tutti possono produrre questa seta, infatti ci vogliono tecniche antichissime,
che risalgono alla notte dei tempi, citate anche nell'Antico Testamento
delle Sacre Scritture e anche nelle incisioni delle Piramidi.
Nessun altro al mondo conosce le tecniche di produzione e colorazione
di questa fibra, che ha bisogno di essere filata secondo le fasi lunari.