I liquori fatti in casa

Il nostro amore per la
natura eper le erbe, ci ha
permesso
negli anni di maturare
un esperienza
nell'utilizzodi queste.


Ci siamo potuti sbizzarrire
nel creare acquaviti,
vini liquorosi e liquori alle
erbe aromatiche e
officinali che oltre
al piacere del bere, uniscono
proprietÓ curative note
sin dall'antichitÓ.
Come non ricordare i poteri digestivi
di molte radici, tuffandosi dapprima
nel gusto dei liquori
alla salvia desoleana,
del mirto bianco e rosso, citronella, alloro.
Tutti ottimi digestivi,
tonici e corroboranti.
Le nostre attrezzature
per la produzione di questi
favolosi liquori, vi faranno dapprima
capire l'amore che mettiamo nelle cose,
e poi il piacere di vedere ingredienti
sempre genuini e naturali che,
mischiati tra loro possono rivelarsi
dei veri toccasana
per il corpo e per la mente.

L'Olio di Lentischio
Dalla spremitura a caldo delle bacche
del Lentischio (Pistaccia Lentiscus),
si ottiene un olio
che nell'antichitÓ veniva utilizzato
per usi alimentari
e fitoterapici.

Lo stesso Olio veniva
utilizzato
per alimentare le lampade.
I massaggi eseguiti con l'olio
di lentischio danno ottimi
risultatiper certe forme
artritiche e
artrosi cervicale, dolori
muscolarie lenisce dolori ai
legamenti.



Una macerazione di ortica
con olio di lentischio
e di rosmarino, pare riesca ad attenuare
la caduta dei capelli.
La nostra esperienza e il nostro
attaccamento alle tradizioni,
ci ha permesso di recuperare
le antiche ricette
di estrazione
e di utilizzo di quest'olio magico.
Quando assaggerete i crostini
al pecorino guarniti di olio
di lentischio o l'olio d'oliva
arricchito di questo ingrediente,
sentirete nel vostro corpo un
gusto antico e inimitabile,
che non scorderete mai pi¨.



Siamo in grado di potervi
sottoporre a massaggi con
l'utilizzo di quest'olio,
o se preferirete con olio
di iberico, un'altra erba di cui parleremo nel prossimo aggiornamento,
dai poteri curativi soprattutto
per la pelle
e per le bruciature di questa.